Le nostre attività

I Nostri Viaggi

I Soci Raccontano

Portolano

Convenzioni

 

Attività esterne

Club Amici del Camper -

Attività anno 2007

Diamo un nome al Club

Assemblea statutaria 2007

Mondo Natura 2007

Considerazioni d'autunno

Collaborazione con la Pro Loco di Mirano

Auguri di Buone Feste

Attività anno 2008

Carrara: Fiera Tour.it

Legge sulla Rottamazione e Parcheggi ....

Presentazione nuovo libro

Rimini: Mondo Natura

Editoriale 2008

Nomina a Ivan Perriera

Rinnovo Cariche Eletto Nuovo Direttivo 2008

Attività anno 2009

Area Sosta Camper a Illasi -Vr-

Editoriale 2009

Mondo Natura -Rimini 2009-

Auguri di Buon Natale 2009

Attività anno 2010

Assemblea Ordinaria soci 2010

Due nuovi Gemmellaggi -2010-

Riunione statutaria

Nuova Area Sosta Camper -Pianiga-

Rinnovato il Direttivo per il triennio 2018-2021

Compiti statutari

Camping Key International

Eletto il Coordinatore Triveto UCA

Le iniziative di Unione Club Amici

Un po' di Solidarietà

Editoriale 2010

I Girasoli alla Fiera di Parma

Auguri di Fine anno

Attività anno 2011

Partecipazione a Carrara: Tour.It

Assemblea soci anno 2011

Editoriale Settembre 2011

Partecipazione alla Fiera di Parma

Festa delle Associazione a Porcia

Unione Club Amici: Incontro dei presidenti

Partecipazione al Zogo dell'Oca de Miran

Pro memoria-regolamento-

Aviano: Comune Amico

Unione Club Amici e FICM

Auguri natalizi

Attività anno 2012

Rinnovo Cariche: Eletto Nuovo Direttivo 2012-2015

Come avere la Camping Card International

Le iniziative di "Unione Club Amici" :

Amicizia tra il Club Valsusa e I Girasoli

36° Euro Raduno

Relazione annuale

Considerazioni al Rientro dalle Ferie estive

Direttivo 2012-2015

Rinnovato il Coordinatore UCA

Notizie da altri Club Associati UCA

Al Pranzo di Natale 2012 de I Girasoli:

Riunioni di Micologia

I Girasoli a Carrara: Tour.it 2013

Fiera di Roma

Obblighi Statutari..Relazione Annuale

Le iniziative di Unione Club Amici:

Lunardon Rino e Olga

Resterai sempre con noi..

Non solo gite..........

Nuova Area Sosta..

Sappada -Montagna Amica-

Riunione Presidenti di Area Nord Est

Auguri da un nostro socio

I Girasoli alla Fiera di Roma

RINNOVO CARICHE SOCIALI

Riunione Area Nord Est 2014

Iniziative Unione Club Amici :

Eletto il nuovo Direttivo per il triennio...

Relazione Attività anno precedente

Una tessera che può servire sempre....

RINNOVO ISCRIZIONE AL CLUB

 

Link Consigliati

Caravan e Camper

Aree Sosta (Italia)

AC Caravan

Raduni in Italia

Meteo

Quotidiani: Ansa

Quotidiani: Affari e Finanza

Quotidiani: Corriere della Sera

Quotidiani: Il Giornale

Quotidiani: La Stampa

Quotidiani: Il Gazzettino

Quotidiani: La Repubblica

Quotidiani: Il Mattino di Padova

Quotidiani: La Nuova Venezia

Quotidiani: La Gazzetta dello Sport

Unione Club Amici

 

 

SEZIONE ANNO: 2015  2014  2013  2012  2011  2010  2009  2008  2007 

Auguri di Buone Feste



BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO

(Dicembre 2007)



Un altro anno è già passato e qualcuno potrebbe dire che siamo diventati un altro anno più

vecchi.

Ma se invecchiare è come facciamo noi camperisti che vediamo il tempo volare perché quando torniamo da un viaggio abbiamo già in mente di farne un altro, per me è invecchiare bene.Il Club, proprio per stare ai desideri dei soci, continua ad attivarsi nell’organizzare uscite, cene, e feste alle quali partecipano sempre più equipaggi. Nel corso dell’ultimo Direttivo si è preso atto con una certa soddisfazione che le iniziative del Club sono molto apprezzate da coloro che vi partecipano e che il “passaparola” costituisce la miglior forma di pubblicità che ha contribuito, riteniamo in modo sostanziale, al lento ma continuo incremento degli iscritti.

Evidentemente la formula adottata di organizzare gite, attività ricreative, feste a basso costo esenza scopo di lucro è una formula valida che stando ai risultati ottenuti il Club continuerà apromuovere anche per il 2008.

Un grazie di cuore quindi a tutti i collaboratori (di tutti i tipi): da coloro che organizzano gite a chi controlla i conti, a chi fa il notiziario, a chi aiuta a fare i collegamenti elettrici o aiuta nelle cene, a chi cucina, a chi pulisce quando le feste sono finite. Spero di non aver dimenticato nessuno, ma il mio è un grazie a tutti e per tutto quello che gli “amici” camperisti fanno (e so che lo fanno di cuore). Senza di voi che lavorate in silenzio il Club non ci sarebbe. Un grazie ancora a tutti da parte del Presidente, del Segretario e del Direttivo e auguri di Buon Natale di un Buon 2008, ma soprattutto un augurio di continuare il più a lungo possibile a stare insieme e a divertirci perché anche questo è un modo per superare tutto quello che succede in questo mondo che cambia più velocemente di noi.

Dino Artusi

Il Direttivo del Club ed il Segretario si associano al Presidente nel formulare a tutti Soci i più calorosi auguri di Buon Natale e felice anno nuovo.

Collaborazione con la Pro Loco di Mirano


WEEKEND A MIRANO PER IL “ZOGO DELL’OCA”


Il nostro Club, in collaborazione con la Pro Loco e all’Amministrazione Comunale di Mirano (VE)

organizza per il weekend del 10-11 novembre 2007 un incontro per la partecipazione alla Festa dell’Oca in Piazza. Il programma prevede per il mattino di sabato 10 novembre il ricevimento degli equipaggi presso il parcheggio di Via Castellantico, sito a ridosso al centro cittadino (segnalazioni in loco). Alle ore 10,30 circa, visita al parco “Giardini città di Mirano” dove il Vice Sindaco Prof. Boccotti, dopo i saluti di benvenuto, ci farà da guida al parco con il famoso Castelletto sito al centro del parco stesso. Il programma seguirà quindi con le iniziative della Pro Loco di Mirano che prevedono, in larga sintesi, tra il pomeriggio di sabato e tutta la giornata di domenica, spettacoli con attori di strada, elezione di Miss Oca, la Cuccagnata, sfilata di figuranti e “Zogo dell’Oca in Piazza”.

Il costo per la partecipazione all’evento è di €. 15,00 a persona e comprende: posto a sedere in

tribuna, n. 1 degustazione piatto tipico con bibita presso gli stand e biglietto di entrata per la visita guidata al Parco e al castelletto.

Per adesioni ed informazioni telefonare al Presidente del Club Dino Artusi ai numeri telef. 041-

469912 – 3496620600 oppure a Carlo Franceschetti ai numeri 049-8071568 o 338-4784398.


Considerazioni d'autunno



EDITORIALE

(Settembre 2007)


Anche quest’anno le ferie estive sono trascorse e speriamo che siano state buone ferie per tutti. E’ giunto quindi anche il momento di riprendere le attività del nostro sodalizio che si prepara a vivere una stagione nuova che si spera sia ricca di interessanti iniziative sia sul piano dei viaggi che dell’organizzazione dei tradizionali appuntamenti che ormai da anni caratterizzano le belle attività del nostro Club. Il Direttivo ed il Presidente si augurano che queste possano incontrare sempre più il gradimento dei Soci ai quali chiediamo ancora una volta e con molta convinzione di aiutarci nelle scelte che andremo a fare perchè solo con il Vostro supporto di idee e di presenza possiamo veramente continuare e migliorare nella gestione del Club.

Anche nel periodo estivo il responsabili del Club si sono attivati nella creazione di un sito Internet “tutto nostro” che invitiamo tutti a visitare digitando l’indirizzo ww.amicidelcamper.it a seguito del quale apparirà la nostra pagina web con i vari link che chiunque potrà gustare e per la quale ci siamo impegnati in un costante lavoro di aggiornamento (quando scriviamo, il sito è ancora in fase di aggiornamento). Come avrete certamente osservato, anche il giornalino si è aggiornato con una nuova intestazione riportante il nome che abbiamo voluto darci, promettendo per i prossimi numeri l’aggiunta anche di altre rubriche.

Iniziamo quindi questo nuovo ciclo di attività con entusiasmo augurando a tutti coloro che vorranno in qualsiasi modo darci una mano un buon lavoro.

IL DIRETTIVO


Mondo Natura 2007



IL CLUB A MONDO NATURA

(Settembre 2007)


Nel weekend del 15-16 settembre un gruppetto di nostri soci si è ritrovato a Rimini in occasione dell’esposizione fieristica Mondo Natura. Come al solito la mostra ha presentato tutte le novità del settore del plein air e la partecipazione degli amanti della vita all’aria aperta è apparsa notevole.

Nel tardo pomeriggio di sabato il Presidente ed il Vice Presidente del nostro Club hanno

partecipato al consueto convegno promosso dall’U.C.A. – Unione Club Amici cui aderisce come

noto anche il nostro Club in cui si sono affrontati alcuni problemi relativi al camper.

In particolare è stato fatto il punto della situazione a riguardo delle richieste fatte alle varie ULSS sparse un po’ in tutta Italia per l’individuazione di alcuni parcheggi all’interno delle aree

ospedaliere da adibire a sosta per autocaravan destinate ad ospitare i parenti di ammalati a

lunga degenza e con gravi problemi di salute (non quindi a camperisti di passaggio). E’ stata

sottolineata la difficoltà incontrata nell’accettazione delle varie richieste da parte, non tanto degli interlocutori che capiscono molto bene il problema, quanto da parte delle varie amministrazioni che devono poi prendere le relative decisioni. Il nostro Presidente ha illustrato ai convenuti quanto fatto in questo senso dal nostro Club e quanto ci stiamo adoperando in particolare con l’ULSS n. 13 di Mirano per ottenere alcuni parcheggi all’interno della locale struttura ospedaliera.

Altro tema interessante è stato quello della promozione dei “Camper Stop”, aree per camper

messe a disposizione da vari campeggi aderenti, per il camperista di passaggio nelle varie

località che si volesse fermare per un arco di 24 ore. L’impegno generale di tutti i Presidenti

intervenuti al convegno è stato di promuovere questa opportuna iniziativa con l’individuazione di almeno un’area “Camper Stop” per ogni Club.

Altro problema affrontato è stato quello dei “Comuni Amici del Plain Air”, attività come noto

promossa dall’UCA, per la quale è stata ribadita la necessità di intervenire presso le varie

Amministrazioni al fine di creare una vera e propria rete di Comuni ben felici di ospitare i nostri veicoli ricreazionali.

Oggetto della riunione sono stati poi altri argomenti di minore importanza che hanno animato la discussione fino a tarda sera.

Alla domenica siamo rientrati a casa contenti di avere visto le novità della fiera campionaria e di avere constatato una volta di più che l’associazione cui partecipa il nostro Club unitamente ad altre 91 Club è viva più che mai e sta lavorando nell’interesse di una buona gestione territoriale del Plain Air.

C. Franceschetti / D. Artusi


Assemblea statutaria 2007



AVVISO IMPORTANTE AI SIGG. RI SOCI


Il Segretario del Club Sig. Dainese Rag. Diego comunica a tutti i Soci che nella riunione del 04 Aprile 2007 terrà la consueta relazione annuale sull’attività del club.

Contemporaneamente, per la succitata data, alle ore 20,30 in prima convocazione ed alle ore 21,00 in seconda convocazione, è convocata l’Assemblea Ordinaria e Straordinaria dei Soci presso l’Aula Magna delle Scuole Medie Giovanni XXIII di Pianiga con il seguente ordine del giorno:

Assemblea Ordinaria:

- Approvazione del bilancio consuntivo 2006

- Approvazione preventivo anno 2007

- Elezione del nuovo segretario

- Varie ed eventuali

Assemblea Straordinaria:

- Variazione dello Statuto per:

. attribuzione nuova denominazione del Club

. variazione della Sede Sociale

- Varie ed eventuali.

Si raccomanda a tutti i Soci di non mancare all’importante appuntamento.


 ASSEMBLEA DEI SOCI  DEL 04 APRILE 2007

 

 

 

 

Mercoledì 04/04/2007 si è riunita presso l’Aula Magna delle Scuole Medie del Comune di Pianiga l’Assemblea dei Soci che ha approvato all’unanimità il bilancio consuntivo 2006 e quello preventivo del 2007. Nel corso della seduta è stato pure eletto il nuovo Segretario del Club Sig. Azzolini Dott. Sandro che ha accettato l’incarico. L’assemblea straordinaria, convocata nella medesima sessione, ha inoltre scelto il nuovo nome per il nostro Club che dopo un ballottaggio molto sentito (la lettura delle ultime schede era scandita da continue incitazioni) è stato “Club Amici del Camper I Girasoli”. Nel corso della riunione il segretario uscente Rag. Diego Dainese ha svolto una breve relazione dell’attività del Club nominando le iniziative svolte nel corso del 2006 (una trentina), sottolineando la vivacità del club e la sempre nutrita partecipazione dei Soci alle numerose iniziative. Ha ricordato come il Club abbia spostato la propria sede da Vigonza (PD) a Pianiga (VE) ottenendo l’iscrizione nell’albo delle associazioni senza scopo di lucro del Comune di Pianiga. Ha fatto menzione inoltre della nomina a cassiere della Sig.ra Franca Bissacco che ha ringraziato per il suo operato; ha espresso riconoscenza al Direttivo nel suo insieme per la continua promozione soprattutto delle iniziative svolte dal Club.

Una nota particolare è stata infine espressa nei confronti del Vice Presidente del Club Sig. Carlo Franceschetti per l’impegno profuso soprattutto per la stesura e spedizione del giornalino che nel corso del tempo è sempre stato un buon punto di riferimento per tutti i soci. Ultimo ringraziamento è andato a tutti i soci che si sono prodigati nell’organizzazione delle varie gite/manifestazioni.

Il Segretario uscente ha infine fatto una breve relazione di “previsione dell’attività” per l’anno

2007, esortando il sodalizio a continuare la propria attività ancora con maggiore entusiasmo.

A questo punto della serata è intervenuto il Presidente del Club Sig. Dino Artusi che ha voluto

ringraziare a nome di tutti i Soci il segretario uscente Rag. Diego Dainese per la propria attività svolta nel corso degli anni a favore del Club di cui è stato uno dei Soci fondatori ed al quale ha voluto fare un piccolo omaggio a ricordo della serata.


                               RELAZIONE ATTIVITA’ CLUB

                                             (anno 2007)

 

Come ogni anno, in occasione del rendiconto ai Soci dell’attività svolta dal Club nel corso

dell’anno precedente, il nostro Segretario Dr. Sandro Azzolini ha fatto il punto delle iniziative

promosse dal Club nel corso del 2007 evidenziando i momenti salienti che lo hanno caratterizzato nell’adempimento anche delle finalità previste dallo Statuto del Club stesso.

Il Dr. Azzolini ha esordito ricordando come circa un anno fa abbia assunto la carica di Segretario e come in quella stessa occasione il nostro Club avesse assunto il nome di “I Girasoli”. Ha poi sottolineato come tutta la nostra attività sia stata indirizzata non solo all’organizzazione di gite e viaggi di piacere ma anche ad iniziative di carattere sociale ed umanitario come si conviene ad un gruppo di persone che abbiano come unico scopo l’amicizia e la solidarietà. A tale proposito si ricordano i contatti avuti con le Amministrazioni delle ASL del territorio per caldeggiare la costituzione di parcheggi per i camper all’interno delle strutture ospedaliere nonché il viaggio effettuato in Romania a favore dei ragazzi ospitati in un Istituto dei Giuseppini del Murialdo.

Si è quindi passati ad elencare la ventina di viaggi/gite di piacere effettuati dal Club oltre alla festa sociale ed alla cena per i saluti di fine anno, ricordando il contributo dato dallo stesso Club ai propri soci per le visite guidate a cittadine, musei e monumenti vari. Grande risalto è stato dato infine all’organizzazione dell’”Antica Sagra dei Bisi de Pianiga” che è risultata come sempre la nostra migliore “vetrina” per farci conoscere.

Il Segretario non ha trascurato di ringraziare tutti coloro che con molto impegno hanno portato avanti l’attività del Club. In particolare ha sottolineato l’impegno del Presidente sempre

alle prese con la gestione dei rapporti con i Soci, le Istituzioni e gli altri Club. Ha ringraziato inoltre il Vice Presidente Carlo Franceschetti per l’impegno profuso nella redazione del nostro notiziario, oggi anche a colori, nonchè il cassiere del Club Sig.ra Franca Bissacca che con molta

puntualità presenta periodicamente la situazione finanziaria della nostra Associazione. Un grazie infine è stato rivolto a tutti coloro che propongono e si impegnano per le numerose uscite in tutto il periodo dell’anno.

Il dr. Azzolini ha sottolineato poi l’impegno del Direttivo e dei suoi componenti che con costanza si riuniscono per pianificare le diverse attività. Ha ricordato inoltre la creazione del nuovo sito

internet www.amicidelcamper.it che con notevole impegno viene mensilmente aggiornato.

Per quanto riguarda le previsioni dell’attività del Club per il 2008 il Segretario ha sottolineato la

difficoltà di sintetizzare in poche righe gli obiettivi che il Club si propone per l’immediato futuro. Ha tuttavia evidenziato lo sforzo che si dovrà compiere per il consolidamento del numero dei Soci e simpatizzanti (n. 87 nel 2007) in modo tale però che il Club rimanga di tipo familiare permettendo una agevole gestione, favorendo la socializzazione e l’amicizia tra i suoi componenti.  A proposito dell’organizzazione dei viaggi e delle numerose “uscite”, ha rilevato la necessità che altri soci si facciano avanti per la loro realizzazione (attualmente sono 4-5 persone). Ha sottolineato che talvolta è sufficiente l’indicazione di una meta o di qualche spunto interessante da rielaborare, lasciando poi ad altri la loro realizzazione.

Quali altri obiettivi il Segretario ha segnalato il rafforzamento dell’amicizia con altri Club aderenti all’U.C.A, l’inserimento del nostro giornalino sul link di Turismoitinerante e l’organizzazione delle feste di Carnevale, Sociale e di Natale. Dovranno infine essere confermate la nostra partecipazione alle iniziative che interessano il nostro territorio come ad esempio la Festa dell’Oca di Mirano. Cercheremo infine di qualificare le nostre gite con visite a luoghi storici ed artistici rilanciando per quanto possibile le così dette “Gite della Lavagna”.

Infine il Dr. Azzolini ha ricordato che quest’anno ricorre il decennale della costituzione del Club e

che è già nelle intenzioni dei responsabili festeggiare con una apposita festa dedicata ed un

viaggio significativo.

La relazione del Dr. Azzolini è stata molto apprezzata dall’assemblea che all’unanimità ha

deliberato positivamente per l’approvazione del rendiconto per l’anno 2007, del preventivo di

spesa e della previsione operativa per il 2008 .

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Diamo un nome al Club



AVVISO IMPORTANTE AI SIGG. RI SOCI


Negli ultimi mesi è sorta la necessità di dotare il nostro Club di un “nome” che lo possa

contraddistinguere tra la giungla di Club che portano esclusivamente la dicitura “Club Amici del Camper di . . .”, con l’indicazione della località in cui il sodalizio ha la propria Sede Sociale.

Questa necessità è emersa sia in fase di pubblicizzazione delle nostre attività tramite internet e soprattutto in fase di iscrizione del nostro Club tra le altre Associazioni sia del Comune di Pianiga che presso la Regione Veneto.

Al fine di vagliare il maggior numero possibile di proposte, il Direttivo del Club invita tutti i soci a segnalare uno o più nomi di gradimento al fine di pervenire in un tempo ragionevolmente breve al nuovo “battesimo” del nostro club.

Le proposte potranno essere fatte nel corso dei consueti incontri del Club oppure all’indirizzo mail “amicidelcamper@virgilio.it.


Attività anno 2007

                          


Anno 2007


Pubblichiamo l’articolo apparso sul quotidiano “Il Gazzettino” nel mese di Ottobre 2007


Grande successo per le iniziative del Club


Nel dicembre del 1998 un gruppo di amici camperisti ebbe la bella idea di costituire un Club dove diverse persone con interessi comuni avessero la possibilità di incontrarsi per un vicendevole scambio di idee ed esperienze. Da metà anno 2005 il Club ha la propria Sede in Pianiga svolgendo i propri incontri presso l'Aula Magna delle locali Scuole Medie gentilmente messa a disposizione dalle Autorità Comunali e Scolastiche. La nostra Associazione ha lo scopo di realizzare comuni progetti per viaggiare e vedere luoghi nuovi nonché per far conoscere gli aspetti storici e culturali dei luoghi visitati, senza trascurare le bellezze del nostro territorio. Tale "progetto" è supportato dalla edizione mensile di un giornalino che riporta le diverse attività svolte dal Club, le gite programmate e le esperienze di viaggio più in generale dei lettori.

Il Club organizza mensilmente viaggi e/o raduni nonché manifestazioni di vario genere che solitamente trovano una buona partecipazione dei Soci che in tal modo possono conoscersi meglio creando le basi per una solida amicizia. Al nostro Club sono iscritti una ottantina di camperisti provenienti principalmente dalle Province di Venezia e di Padova ma anche di Verona, Rovigo, Udine e Trento.

Nel corso del 2006 l'attività del Club è stata caratterizzata da una trentina di iniziative che hanno riguardato tutti i mesi dell'anno. Tra le più significative ricordiamo le gite anche a scopo culturale a Pavia, a Trieste, a Feltre, a Rovereto, la partecipazione alle manifestazioni del settore "plain air" a Carrara e Mondo Natura, la gita pasquale tra Umbria e Marche, la "Translessinia" oltre che alla festa Sociale, alla festa di carnevale e per i saluti di fine anno. Si ricorda inoltre, prima fra tutte, il raduno in occasione dell'"Antica Fiera dei Bisi de Pianiga" che vede ogni anno confluire a Pianiga mediamente una settantina di camper provenienti da tutta Italia.

Il programma per il primo semestre del corrente anno è già stato definito ed ha visto per il mese di gennaio e febbraio una gita a Carrara in occasione della Fiera del Tempo Libero, la partecipazione al Carnevale di Ivrea e la visita alla città di Mantova. A partire invece dal mese di marzo sono in programma una visita alla città di Milano, Pasqua sul Delta del Po, gita sul lago d'Iseo, la festa sociale, la partecipazione in località di montagna al passaggio di una tappa del giro ciclistico d'Italia e l'ottava edizione del Raduno di Pianiga con l'incoronazione della Principessa del Pisello. Nei primi giorni del mese di maggio sarà inoltre organizzato un viaggio in Romania che avrà anche scopo umanitario nel senso che, per quanto possibile, il nostro Club sarà impegnato a portare qualche aiuto ai bambini orfani di Budapest.

La numerosa partecipazione dei singoli soci alle molteplici attività ricreative del Club, basate sul volontariato e senza alcun scopo di lucro, è già un ottimo motivo, anche per il Direttivo del Club stesso, a continuare nella strada intrapresa che ha già dato ottimi risultati sia nell'aggregazione tra le persone che nel far conoscere in modo più approfondito il nostro territorio. Per chi fosse interessato, il nostro Club si riunisce ogni I° e III° mercoledì del mese presso l'Aula Magna delle Scuole Medie Giovanni XXIII di Pianiga.

Per gli amanti del WEB segnaliamo la nostra presenza nel sito del Comune di Pianiga alla sezione Cultura e nel sito www.turismoitinerante.com nella pagine dedicata al nostro Club. Per ulteriori informazioni si può contattare il Presidente del Club Sig. Dino Artusi al numero telefonico 041-469912 o scrivendo all'indirizzo di posta elettronica amicidelcamper@virgilio.it.

Facciamo presente che, a novembre 2007 è stato creato il sito www.amicidelcamper.it nel quale si possono trovare tutte le notizie relative a: “ I Girasoli”

Club Amici del Camper -


              
          


In questo Link Il Presidente e il Direttivo del Club desiderano illustrare ai soci e non soci le varie attività del nostro Club de “I Girasoli”, riportando articoli di giornale, fatti inerenti la vita stessa del Club, avvenimenti particolari, gemellaggi, offerte, adesioni ad Associazioni, atti statutari come l’assemblea dei soci e il rendiconto preventivo e consuntivo, insomma tutto quello che riguarda la vita del Club, escluso gite, viaggi, feste e raduni.

-------------------------------------- ----------------------------- -----------------------------


                                     
                                                                      
                                         
 

                                                                  

-------------------------------------- ----------------------------- -----------------------------

Data la crescente partecipazione dei Soci alle “uscite” del nostro Club, il Direttivo ha ritenuto opportuno stilare un breve regolamento circa il comportamento che consigliamo di tenere ai singoli partecipanti alle iniziative del Club, al fine di evitare spiacevoli richiami e/o comportamenti non conformi a quelle che sono ritenute normali regole del buon vivere di gruppo.


Il nostro regolamento “interno”….

NORME DA SEGUIRE PER UN CIVILE COMPORTAMENTO DEL CAMPERISTA ISCRITTO AI  CLUB “i GIRASOLI”

 

 

Regolamento

 

- Tutte le manifestazioni indette dal Club sono riservate ai Soci in regola con il pagamento della tessera di iscrizione.

- Ciascun iscritto che voglia portare o far conoscere il Club ad “amici” potrà partecipare alle manifestazioni con non più di due persone al seguito, oltre naturalmente a tutti i propri famigliari.

- In caso di impedimenti e/o di cause derivanti da qualsiasi motivo che dovessero indurre i responsabili a limitare il numero dei partecipanti alle varie manifestazioni (ivi compresi i viaggi organizzati di media/lunga durata), sarà data la precedenza agli iscritti al Club.

- L’adesione alla manifestazione comporta la partecipazione del socio a tutte le varie fasi del raduno/viaggio fatta eventualmente eccezione solo per i pranzi e/o cene che sono di norma facoltativi (previo avviso anticipato).

- A riguardo della eventuale limitazione del numero di partecipanti ai viaggi, è data ampia facoltà di decisione al referente l’iniziativa.

- Per la partecipazione a manifestazioni e viaggi organizzati dal Club, è resa obbligatoria la prenotazione per tutti i partecipanti.

- In caso di impedimento a partecipare a qualsiasi iniziativa di un socio in precedenza prenotato, è fatto obbligo a disdire la prenotazione quanto prima, al fine di consentire una più corretta gestione dell’iniziativa. In questi casi sarà richiesto il rimborso delle spese già eventualmente sostenute dal Club.

 

In viaggio

 

-     Soprattutto in caso di viaggi itineranti, è fatto obbligo ai partecipanti di pervenire nel luogo di appuntamento con il pieno di gasolio al fine di evitare successive perdite di tempo per i rifornimenti collettivi.

-     Medesima cosa vale per quanto concerne l’acqua potabile i cui serbatoi devono essere riempiti fin dalla partenza in modo da essere almeno per qualche tempo autonomi.

-     Se si sosta in un’area attrezzata sarà bene che ognuno dei partecipanti trovi il tempo per fare le operazioni di carico e scarico delle acque nere/grigie anche se al momento potrebbe ritenersi l’operazione rimandabile.

-     In caso di sosta in parcheggi non attrezzati, è fatto assoluto divieto procedere ad operazioni di carico e scarico che possono in qualche modo dare una impressione di un non corretto comportamento da parte dei Soci del Club.

-     Quando si è in marcia, è fatto assoluto divieto di aprire i rubinetti di scarico anche se trattasi di quello delle acque potabili.

-     In marcia e soprattutto in prossimità dell’arrivo a destinazione della colonna di camper, è obbligatorio lasciare libero il canale CB, in uso solo per le comunicazioni inerenti il tragitto da effettuare per giungere alla meta.

-     In caso il capofila dovesse sbagliare strada, è opportuno che coloro che seguono continuino a farlo, a meno che non si sia già giunti praticamente alla meta. Questo per evitare di disperdersi strada facendo.

-     A riguardo degli apparecchi satellitari che ognuno ormai ha a bordo del proprio mezzo, si invitano tassativamente i partecipanti a non intervenire con proprie indicazioni presso chi “fa strada” in modo da evitare confusioni e sovrapposizioni. E’ opportuno infatti che possano intervenire solo il capofila e la “scopa”, a meno che la richiesta di informazioni a chi segue non pervenga dal capofila medesimo.

-     Durante la marcia dei camper è necessario mantenersi “compatti” mantenendo comunque la distanza di sicurezza lasciando lo spazio necessario per il rientro di autovetture eventualmente in fase di sorpasso. E’ assolutamente vietato tenere distanze ingiustificate tra un mezzo e l’altro (300/400 metri e più).

 

     Per coloro che non si attengono a dette disposizioni ci sarà un richiamo verbale.

     Se “I Richiamati” continueranno a non ottemperare al suddetto regolamento al momento del tesseramento non verrà rinnovata l’iscrizione.

 
 

 

          

 

                                                        IL DIRETTIVO DEL CLUB

                                                                  I GIRASOLI